TTG Rimini: Bocca, basta abusivismo

Regolamentare la giungla del sistema ricettivo massacrato dagli abusivi, migliorare trasporti e infrastrutture, destagionalizzare e fidelizzare i visitatori con i grandi eventi, intercettare i big spender perché il turismo italiano non può aspettare ancora. E' l'appello a Rimini in apertura del TTG Travel Experience dal presidente di Federalberghi Bernabò Bocca in un'intervista all'ANSA. "Siamo a fianco del ministro Centinaio - spiega - a caccia dei disonesti. Non è una lotta con le altre forme di ricettività, è un tema di hotel, B&B e affittacamere "onesti" contro chi infrange la legge ed evade le tasse". E proprio Gian Marco Centinaio apre oggi la fiera del turismo dai numeri record (oltre 200 eventi con più di 300 relatori su 129 mila metri quadrati, 2.550 imprese, 150 le destinazioni rappresentate e 1.500 buyer da 90 Paesi, 73 mila presenze lo scorso anno) ma ha promesso di rimanere ben 48 ore per poter ascoltare il maggior numero di operatori, associazioni ed esperti possibile.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pesaro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...